Categoria: life

No, non so se mi piace la pioggia.

In genere direi di no. Eppure. Eppure mi sono reso conto di essere sdraiato sul divano, guardo fuori da quella finestra a cui – per pigrizia – non ho abbassato la tapparella. E guardo la pioggia cadere, bagnare il vetro. Vedo i lampi rischiarare di tanto in tanto il cielo. Sento il picchiettio sul tetto. Sono sul divano, con un…

E tu, come stai?

Io alla fine direi che sto bene. Recluso in casa come tutti, da non so quanti giorni, ma non ci tengo neanche a contarli. Lavoro, tanto. E il fatto di essere comunque a casa, che altro hai da fare?, di avere l’ufficio che coincide col tavolo su cui mangio e il divano su cui guardo la tv o gioco ad Animal…

No, non mi piace il vento.

Non mi piace il vento. Soprattutto quando soffia di notte. Soprattutto se soffia in una notte così strana di un periodo così strano. Non mi piace quando è l’unico rumore presente. E adesso, circondato da una città dormiente, in una quarantena continuata, mi infastidisce ancora di più. Questo vento attira la mia attenzione e non c’è per la mia mente alcuna…

Serenità

Non sono una persona da buoni propositi, men che meno da buoni propositi di inizio anno. Però stavo riflettendo in questi giorni che vorrei provare a raggiungere una maggiore serenità. Sono per mia natura predisposto all’ansia e agli attacchi di panico. È credo che ormai sia qualcosa che non posso cambiare. Però posso lavorare per fare in modo che varie…

Un saluto al 2016

  Credo che sia la prima volta che mi cimento con un post del genere, ma inizio a sentirne il bisogno per provare a mettere dei punti fermi, almeno annualmente e usarlo quindi per qualche confronto nei prossimi anni. Così, su due piedi, non sono in grado di capire se il 2016 sia stato un anno bello o brutto. Sicuramente è stato l’anno…

What Game Happens! is really about

I tried to write this post so many times, but it never felt good enough. The biggest problem I’ve faced is that Game Happens! Right Now was awesome, so awesome that I can’t find any effective way to describe it even in Italian, my native language. But I’ll give it a try… 🙂 Hosted in Villa Durazzo Bombrini (Genoa), the…

Di quegli anni ’90 televisivi che se ne sono andati e che non torneranno mai più

Quello che segue è uno dei tantissimi post che erano rimasti in bozza. Lo pubblico però adesso, così, al volo e sicuramente un po’ incompleto perché… beh, lo scrivo nel testo sotto 🙂 Era trovando per caso su Pinterest la seguente immagine, che in realtà è tratta da questo post. E se anche mi ha fatto sorridere tantissimo e ripensare alla misteriosa sparizione…

La teoria dei coffee nap

Sembra quasi un controsenso, però a quanto pare i coffee nap, i riposini fatti subito dopo aver bevuto il caffe danno una maggiore carica di energia rispetto alla sola pennichella o al solo caffè. Vox ha realizzato un video in cui spiega il perché: La regola per un coffee nap perfetto? Bere il caffè in fretta (ma direi che noi italiani…

#Pride & #LoveWins

Ieri succedeva questo in America: Today is a big step in our march toward equality. Gay and lesbian couples now have the right to marry, just like anyone else. #LoveWins — President Obama (@POTUS) June 26, 2015 e YouTube ci ha fatto di nuovo piangere: Ma oggi ho aperto l’internet e non sono riuscito a non scrivere questo Sembra poca cosa,…

Althea + Libera Rugby Club = #liberatutti

Oggi è il giorno in cui Libera Rugby Club, squadra gay-friendly di rugby di Roma sponsorizzata da Althea sughi, giocherà una partita davvero contro i pregiudizi, insieme alle leggende del Rugby nazionali e internazionali all’Arena Civica di Milano. Sull’iniziativa e sulla squadra c’è poco da dire: è bella il progetto, è bello vedere e scoprire una squadra che promuove un…