Categoria: videogiochi

Welcome to Stadia

Sin dal momento dell’annuncio, mi sono sempre sentito diviso su Stadia, il servizio di cloud gaming di Google (please, non chiamatelo “console”). Diviso perché se da un lato c’è la sempre presente la voglia di essere early adopter dell’ennesimo sistema di gioco, la comodità di poter giocare ovunque e da (quasi) qualsiasi device, la voglia di provare un servizio abbastanza…

La solitudine dei multiplayer

When I’m playing Destiny, I’ll enjoy some of its spontaneous co-op combat, but I don’t indulge in PvP. So why do I keep buying or trying multiplayer games? Un post di Kotaku interessante. Ma nel mio caso la solitudine del multiplayer è data per lo più dal non riuscire a organizzarmi con gli amici per giocare assieme, dal poco tempo…

[Super Bowl 2019] Microsoft: when everybody plays, we all win

Non sono ancora riuscito a vedere tutti gli spot del Super Bowl, però nei giorni scorsi ho visto quello di Microsoft al suo Xbox Adaptive Controller, controller disegnato per andare in contro alle esigenze dei giocatori con limitata mobilità, grazie ai suoi grandi bottoni programmabili e la possibilità di connetterlo facilmente ad altre periferiche esterne tra switch, bottoni, staffe, joystick…