Categoria: hi-tech

5G, 5G, 5G, Five Gi.

La parola più ricorrente dell’evento High Speed in cui Apple ha presentato i nuovi iPhone 12? 5G. Ecco un supercut: (oltre a questo: bello il nuovo HomePod mini, belli i nuovi colori dell’iPhone, bello il ritorno di un telefono con schermo piccolo, interessante che finalmente in Italia i prezzi si siano leggermente abbassati e sì, se e quanto il mio…

Your next computer is not a computer

Long story short: Apple ha rilasciato una nuova versione del suo iPad Pro, il più veloce di sempre™, con una tastiera/stand pazzesca (da 350$, sia chiaro), retroillumitata, con trackpad, che nulla ha da invidiare alle tastiere dei computer. Ecco quindi che ne parla in un video ineccepibile ed ironico che però prende in giro tutta la categoria dei computer portatili.…

Sonos: la comunicazione poco chiara, la pezza successiva.

Andrea, parlando della comunicazione poco chiara di Sonos sulla fine del supporto ai dispositivi legacy e della successiva pezza messa direttamente dal CEO dopo la polemica montata sui social e relativo #sonosboycott: Il risultato è il disamoramento da parte degli acquirenti nei confronti di brand che si è sempre comportato più che egregiamente e nel recente passato ha, anzi, dato…

Working with big tech sucks

La notizia tech del giorno, che batte ogni annuncio del CES, è che Sonos ha tentato una causa contro Google accusandola di aver copiato alcune sue tecnologie brevettate dei suoi smart speaker, a cui Google stessa aveva avuto accesso dal 2013 dopo l’inizio di una partnership Sonos-Google. Se alcuni approfondimenti specifici sulla causa si trovano nel pezzo Sonos sues Google for…

Questo blog è su Alexa

È un sacco che non pasticcio più con nulla che sia codice, tranne che per piccole cose, però mi è sempre rimasta un po’ quella mania da mezzo smanettone che si diverte a vedere come funzionano certe cose e a provare. Così, in un modo o nell’altro, mi sono loggato alla Alexa Developer Console e, seguendo la guida di Gioxx e trovando un piccolo…

Quando un update di Chrome distrugge macOS

A causa di un bug, un recente aggiornamento di Chrome può danneggiare il file system di macOS, rendendone di fatto impossibile il boot. Fortunatamente, il bug era riscontrabile solo su macchine con il System Integrity Protection (SIP) disattivato o che non supportano tale sistema di protezione (perché magari con una versione precedente a macOS 10.11). Google ha ora risolto il…

Cosa succederà ora agli smartphone Huawei?

È questa la domanda che il buon Luca, gran parte dei giornalisti tech nel mondo ma anche gli utenti del brand cinese si stanno ponendo in merito all’inclusione di Huawei nell’entity list degli Stati Uniti e bloccando di fatto la possibilità alle società americane (Google in primis) di avere accordi commerciali con quest’ultima. Il divieto – di fatto – fa…

Peugeot e-LEGEND Concept

Inutile negarlo. Sono affascinato dalle auto elettriche. E quando parlo di auto elettrica, in realtà penso solo a Tesla. Il grande sogno è ovviamente una Tesla Roadster, quella nuova, al momento solo annunciata e che chissà quando commercialmente vedrà la luce, se riuscirà a rispettare tutte le promesse fatte. Mi accontenterei anche di una Model 3, più che sufficiente per…

[Video] Apple – Don’t Blink

Apple ha pubblicato un video che riassume in 107 tutto ciò che è stato presentato durante l’Apple Event di mercoledì scorso. Il video ha l’esplicativo titolo Don’t blink: non sbattere mai le ciglia (così non ti perdi nulla dell’evento). L’ho rivisto un bel po’ di volte di fila e lo trovo perfetto: a livello di montaggio, accompagnamento sonoro decisamente ritmato con quelle percussioni,…