The Me You Can’t See

Lady Gaga e Glenn Close, assieme ad alcuni esponenti dello sport e altre varie celebrity sono gli ospiti di questa mini serie presentata da Oprah e dal Principe Harry che vuole raccontare le difficoltà dei problemi legati alla salute mentale e al benessere emotivo ed emozionale. Una serie che vuole trascendere culture, età, genere, status… Continua a leggere The Me You Can’t See

Palmer – An Apple Original Film

Ho attivato un abbonamento a Apple TV+. E quello che mi ha fatto decidere, dopo mesi di recensioni positive sulle varie serie pubblicate, è stato questo film. Un film con un Justin Timberlake brillante e bravissimo nel ruolo, che riesce a mettere su schermo un’evoluzione del suo personaggio decisamente notevole, che passa da un brutale… Continua a leggere Palmer – An Apple Original Film

Fre•go•la

Ho passato un’ora e mezza sul sito di Apple a scegliere il colore giusto del mio futuro iPhone 12 Pro, il modello corretto di iPad – pensando all’Air più che al Pro – e alla combinazione perfetta di stile e colore di cinturino e dimensione colore della cassa del Watch. Ma ha senso cambiare tutto… Continua a leggere Fre•go•la

Apple M1: il bello delle note in piccolo

Al netto di quanto detto in generale su M1 nel post precedente, c’è una cosa che mi fa sinceramente innervosire della pagina del sito di Apple dedica al nuovo system-on-a-chip. È la sensazione che quei bellissimi grafici comparativi destino un po’ di sospetto, comparando chissà cosa. E andando a leggere le note in piccolo in… Continua a leggere Apple M1: il bello delle note in piccolo

Pubblicato
Etichettato come hi-tech Taggato

M1

Alla fine è arrivato il momento. L’inizio di un’altra transizione per Apple, che dopo essere passata dai processori PowerPC agli Intel, ora abbandona Intel in favore di soluzioni progettate interamente in-house, gli Apple Silicon. M1 è quindi il primo processore di questo nuovo corso, frutto di ormai 10 anni di esperienza nel produrre processori sempre… Continua a leggere M1

Pubblicato
Etichettato come hi-tech Taggato

5G, 5G, 5G, Five Gi.

La parola più ricorrente dell’evento High Speed in cui Apple ha presentato i nuovi iPhone 12? 5G. Ecco un supercut: (oltre a questo: bello il nuovo HomePod mini, belli i nuovi colori dell’iPhone, bello il ritorno di un telefono con schermo piccolo, interessante che finalmente in Italia i prezzi si siano leggermente abbassati e sì,… Continua a leggere 5G, 5G, 5G, Five Gi.

Pubblicato
Etichettato come hi-tech Taggato

Your next computer is not a computer

Long story short: Apple ha rilasciato una nuova versione del suo iPad Pro, il più veloce di sempre™, con una tastiera/stand pazzesca (da 350$, sia chiaro), retroillumitata, con trackpad, che nulla ha da invidiare alle tastiere dei computer. Ecco quindi che ne parla in un video ineccepibile ed ironico che però prende in giro tutta… Continua a leggere Your next computer is not a computer

I video che usano le Memoji di Apple

Le Memoji sono una delle funzionalità più interessanti che utilizzano i sensori frontali TrueDepht di iPhone X, che permette di animare e dare espressione alle emoji con la propria faccia. E se il trend era nato con dei karaoke amatoriali sui social network, successivamente copiato da Apple stessa nei suoi adv, ecco che alcuni cantanti… Continua a leggere I video che usano le Memoji di Apple

Alexa, riproduci Bebe Rexha su Apple Music (cit.)

Credevo che non avrei mai potuto vedere Apple provare a uscire dal suo ecosistema chiuso. Eppure, è successo e la cosa mi affascina: Apple Music a metà dicembre sarà disponibile sui dispositivi Amazon Echo. Music is one of the most popular features on Alexa—since we launched Alexa four years ago, customers are listening to more… Continua a leggere Alexa, riproduci Bebe Rexha su Apple Music (cit.)

[Video] Apple – Don’t Blink

Apple ha pubblicato un video che riassume in 107 tutto ciò che è stato presentato durante l’Apple Event di mercoledì scorso. https://www.youtube.com/watch?v=GeoUELDgyM4 Il video ha l’esplicativo titolo Don’t blink: non sbattere mai le ciglia (così non ti perdi nulla dell’evento). L’ho rivisto un bel po’ di volte di fila e lo trovo perfetto: a livello di montaggio, accompagnamento… Continua a leggere [Video] Apple – Don’t Blink