Context is the king

Dopo la presentazione di Samsung dei nuovi S7 sta girando in modo virale l’immagine del seguente post, con un Mark Zuckerberg che cammina tronfio davanti a una massa di giornalisti avulsi dalla realtà, come se 1984 fosse infine diventato realtà. Ma è  veramente così? The point wasn’t to remove the crowd from the very immediate reality of… Continua a leggere Context is the king

Le Facebook Reactions in breve

Se ne parla ormai da qualche mese, ma Facebook sarebbe in dirittura d’arrivo con il rilascio per tutti i suoi utenti delle Reactions, la funzione che permetterà di andare oltre il semplice like, dando la possibilità di esprimere una serie di sentimenti per ogni contenuto postato sul social network e superando quindi quella serie di dubbi e perplessità che… Continua a leggere Le Facebook Reactions in breve

Quella volta che ho parlato male di Justin Bieber su Twitter, senza volerlo.

Questo è un post un po’ lungo. Se vi interessa andare al sodo sulla parte un po’ più di analisi di alcune cose che ho scoperto per colpa del mio tweet di Bieber, scorrete direttamente alla fine del post, dove inizia l’elenco puntato. Se avete voglia di leggere tutto… buona lettura 🙂  Due giorni fa: giornata… Continua a leggere Quella volta che ho parlato male di Justin Bieber su Twitter, senza volerlo.

Se devi arrivare ai millenial, usa l’email

Lo ammetto: quando ho letto il titolo (e poi l’articolo), sono rimasto un po’ perplesso. Eppure gli studi citati sembrano parlare chiaro: A new study by Principal Financial Group is an eye-opener about just how Millennials prefer to have downstream, one-to-one contact with companies, whether for transactions, updates, customer service or other dialogues. Given the choice… Continua a leggere Se devi arrivare ai millenial, usa l’email

FriendFeed è morto, viva FriendFeed*

* Ok, è vero, tecnicamente al momento FriendFeed non è ancora morto e chissà quando verranno effettivamente spenti i server… però quest’attesa della fine sta diventando straziante e tanto valeva far uscire il post, no? La notizia era stata diffusa un mesetto fa: chiude FriendFeed e molti, troppi ne hanno già parlato a lungo.   Però mi sembra giusto dedicargli… Continua a leggere FriendFeed è morto, viva FriendFeed*

#TheDress: la versione di The Salvation Army

Settimana scorsa è impazzato sui social #TheDress: la foto (bruttina e sfuocata, si può dire?) che ha fatto chiedere a chiunque se quell’abito fosse bianco e oro o blu e nero. La risposta al quesito la sappiamo (è blu e nero). E anche la motivazione scientifica dietro alla differente percezione dei colori. Abbiamo visto moltissimi brand… Continua a leggere #TheDress: la versione di The Salvation Army

Contact form fatti nel modo giusto: Buffer

Quante volte ci siamo ritrovati a dover provare a richiedere assistenza per qualche problema, senza riuscire a capire quale fosse la categoria corretta di problema da selezionare nel form online e alla fine scegliendone una più o meno a caso? Rispondo per me: tantissime, forse troppe. Il problema forse nasce da come è impostata l’azienda e… Continua a leggere Contact form fatti nel modo giusto: Buffer

IKEA vs. IKEA Hackers

[Per l’update del 19 giugno 2014, clicca qui] La notizia è arrivata un po’ a ciel sereno qualche giorno fa, aprendo Feedly per i consueti aggiornamenti: IKEA ha inviato una lettera di cease & desist al gestore di IKEA Hackers, community ormai attiva da 8 anni e piuttosto fervente e piena di hack interessanti dei prodotti… Continua a leggere IKEA vs. IKEA Hackers