Tidal, un anno dopo

Si torna a parlare di nuovo di Tidal, a un anno dal (ri)lancio a opera di Jay Z: Quindi, Tidal, pur reggendosi su un catalogo di milioni di canzoni come Spotify e Apple Music, e continuando a fornire videoclip musicali come Vevo, decide di investire sulla programmazione originale seriale come Netflix o Hulu. Avvicinandosi ai modelli dei… Continua a leggere Tidal, un anno dopo

Lo strano caso del lancio di ANTI di Rihanna su TIDAL

Dopo 3 anni di pausa, Rihanna è infine tornata, facendo uscire quasi a sorpresa ieri sia  il nuovo singolo Work che – a qualche ore di distanza – l’intero album ANTI. Rihanna ci aveva abituato a un’uscita annuale dei suoi lavori: Rated R, Loud, Talk That Talk e Unapologetic sono usciti sul mercato tutti a Novembre, tra il 2009 e il 2012.… Continua a leggere Lo strano caso del lancio di ANTI di Rihanna su TIDAL

5 problemi dello streaming musicale

Luca Castelli su La Stampa elenca 5 problemi che affliggono i sistemi di streaming di musica online, che riassumo qui: Il modello di business non funziona. Al momento le major intascano il 70% dei ricavi, ma sembra che al momento non sia sostenibile per Spotify & co., tra chiusure trimestrali in perdita e iniezioni di liquidi degli… Continua a leggere 5 problemi dello streaming musicale