Di Milano, della qualità della vita e di Beppe Sala

Non vado oltre, ma garantisco a tutti che la mia testa e il mio cuore sono sui problemi da risolvere più che sulla rivendicazione dei meriti. Credo che questo sia uno dei passaggi più bello del post di Beppe Sala scritto dopo che Milano, per il secondo anno consecutivo, viene definita dall’analisi de Il Sole… Continua a leggere Di Milano, della qualità della vita e di Beppe Sala

I tweet di Trump da Android sono più… ‘arrabbiati’

David Robinson, un data scientist che al momento lavora in Stack Overflow, ha analizzato la timeline dei tweet di Donald Trump e ha una scoperto che: Trump’s Android account uses about 40-80% more words related to disgust, sadness, fear, anger, and other “negative” sentiments than the iPhone account does. (The positive emotions weren’t different to a statistically significant extent).… Continua a leggere I tweet di Trump da Android sono più… ‘arrabbiati’

Quando è la comunicazione a trivellare

Non voglio esprimere il mio orientamento in merito al referendum, perché non credo sia la sede giusta, né credo interessi a qualcuno. Quello che però vorrei dire è che questo referendum mi è sembrato bruttissimo: per la confusione che ha generato, per le polemiche e le infinite discussioni dai toni esacerbati che si sono visti sui social network. Ma… Continua a leggere Quando è la comunicazione a trivellare

Il dendrogramma dei 4000 emendamenti (inutili e ridicoli) di Calderoli al DDL Cirinnà e di come battere uno script con un altro script.

Mi sono imbattutto per caso in un bel post di Jacopo Notarstefano; uno di quei post in cui il titolo dice tutto: battere Calderoli usando Python. Il tema è piuttosto caldo e fa riferimento a quanto successo col DDL Cirinnà, gli infiniti emendamenti presentati, la necessità del supercanguro  per sbloccare la situazione e tutta una serie di altre cose che… Continua a leggere Il dendrogramma dei 4000 emendamenti (inutili e ridicoli) di Calderoli al DDL Cirinnà e di come battere uno script con un altro script.