POSE

È arrivato su Netflix Italia POSE, acclamata serie di Ryan Murphy e candidata a 2 Golden Globe: Miglior serie drammatica e Miglior attore in una serie drammatica (Billy Porter).

Netflix la descrive così:

New York. 1987. Blanca, icona della ball culture, fonda la propria “casa”, diventando la madre di un bravo ballerino e di una prostituta innamorata di un cliente yuppie.

È una serie stupenda, a volte eccessiva come solo Murphy riesce a fare, ma che riesce a raccontare la vita di una parte della comunità LGBT di New York, divisa tra le competizioni nei ball (“Balls are gathering of people who are not welcome to gather anywhere else”), la diffusione dell’AIDS e situazioni personali e familiari difficili, che riescono però a essere affrontate grazie a quella rete di supporto delle house.

A house is a family you get to choose.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.