Tag: UX

Mio o tuo? Quello che dicono le interfacce

Vi siete mai accorti che su Google Drive i file sono salvati ne “il mio Drive”, che la musica di Spotify è memorizzata ne “la tua musica” mentre invece su Dropbox i file non sono né miei né tuoi? Jhon Saito approfondisce la questione, con un breve accenno storico e spiegando le differenze tra i diversi approcci: By using “my” in an interface,…

The interface is where the profit Is

Uber, the world’s largest taxi company, owns no vehicles. Facebook, the world’s most popular media owner, creates no content. Alibaba, the most valuable retailer, has no inventory. And Airbnb, the world’s largest accommodation provider, owns no real estate. Something interesting is happening. Quelle citate sono le società che vengono definite compagnie Interface Owners: si appoggiano ad un vasto sistema di fornitori di contenuti…

Contact form fatti nel modo giusto: Buffer

Quante volte ci siamo ritrovati a dover provare a richiedere assistenza per qualche problema, senza riuscire a capire quale fosse la categoria corretta di problema da selezionare nel form online e alla fine scegliendone una più o meno a caso? Rispondo per me: tantissime, forse troppe. Il problema forse nasce da come è impostata l’azienda e dalla necessità di gestire internamente le richieste…

iTunes 12 e quella necessità di drastici cambiamenti

La beta di iTunes 12 è ormai disponibile da diverse settimane per chi sta già provando Yosemite, eppure vorrei comunque spendere 2 parole su questo ormai pachidermico software di Apple, che ha sì aiutato a rivoluzionare il mondo della musica digitale, ma che oggi sembra sempre più lontano dalle esigenze odierne. Lanciato da Cupertino con un elegant new design, la…

Mac App Store e l’inconsistenza della GUI

È disponibile da un paio di giorni l’ultimo aggiornamento di sistema per il Mac OS che porta con sè il nuovo Mac App Store. Avviarlo la prima volta volta e installare una qualsiasi applicazione gratuita è una meraviglia. La stessa interfaccia a cui siamo già stati abituati da anni di iTunes Store, la stessa facilità dell’acquisto dei contenuti con un…

Skype v.5 beta per Mac

Da circa un mese Skype ha rilasciato la versione 5 beta del proprio software per MacOS. Al primo avvio, ci si rende subito conto dell’abbandono di una filosofia basata su diversi pannelli fluttuanti in favore di un’unica finestra che comprende ogni elemento: sia la rubrica dei propri contatti che le finestre di chat, la cronologia, le videochat. Se da una…

Reeder per Mac: che la contaminazione abbia inizio

Da quando, anni fa, ho scoperto l’utilità dei feed, ho provato un sacco di programmi per gestirli. Il primo esperimento è stato con safari, poi ho provato applicazioni specifiche e infine sono approdato a Google Reader: un’interfaccia perfetta, completamente online, accessibile da qualsiasi computer connesso ad internet (casa, università, lavoro) e anche dal telefono. Da quel momento non sono più…