A Normal Lost Phone: un bel gioco che ha bisogno anche di te

Riporto anche qui quanto ho già scritto su Facebook.

 

Ho bisogno del vostro aiuto. O meglio, non direttamente io, ma il team di A normal lost phone.

È un puzzle game investigativo, molto molto facile da giocare, che riesce però ad affrontare con delicatezza e efficacia i temi della crescita, dell’accettazione personale e della ricerca della propria identità, affrontando omofobia e depressione.
È un progetto con un forte valore sociale e penso sarebbe bello vederlo concluso, diffuso in tutti gli app store e giocato da molti, tantissimi. Ne ho scritto anche una review un po’ più approfondita su Fuorigio.co.

A_Normal_Lost_Phone_02

Se volete provarlo, trovate qui il prototipo: è gratis e si può giocare da browser, anche direttamente da telefono.

Ma soprattutto, il link più importante, quello alla campagna di ‪‎crowdfunding‬ su Ulule: mancano pochissimi giorni, ma anche (tutto sommato) pochi euro per arrivare al finanziamento, se tutti diamo una mano.

E questa campagna, secondo me, è proprio una di quelle da aiutare. Che dite?

Rispondi