#ciaoNetflix – Netflix arriva in Italia

È ufficiale: Netflix arriverà in Italia a ottobre.

L’annuncio segue di pochi giorni quello relativo al mercato spagnolo e – per l’Italia – è stato lanciato poche ore fa sull’account ufficiale di Twitter e da Wired, che nel numero di giugno ospita un’intervista a Reed Hastings, ceo dell’azienda.

Il prezzo dell’abbonamento non è ancora stato definito (Hasting punta a rimanere in linea con i 7,99 euro che sono applicati negli altri stati europei), non sarà legato in esclusiva ad un unico operatore telefonico come si vociferava (anzi, i giornali e lo stesso Wired lo davano per certo) qualche tempo fa.

Quello che però mi interessa di più è capire quanto arriverà in Italia dell’immenso catalogo a disposizione degli utenti US: le serie arriveranno in lingua originale subito, in contemporanea con gli States o più tardi? Si dovrà aspettare la disponibilità della traduzione italiana (che comunque non mi interessa)? Il catalogo sarà dimezzato per via della guerra per i diritti con Sky e Mediaset? La qualità dello streaming rimarrà pari a quella US (nettamente superiore a quella offerta da Sky Online e da Mediaset Infinity)?

Lo scopriremo ad ottobre, ma intanto provare ad incrociare le dita non costa nulla, giusto?

 

Rispondi