The interface is where the profit Is

Uber, the world’s largest taxi company, owns no vehicles. Facebook, the world’s most popular media owner, creates no content. Alibaba, the most valuable retailer, has no inventory. And Airbnb, the world’s largest accommodation provider, owns no real estate. Something interesting is happening.

Quelle citate sono le società che vengono definite compagnie Interface Owners: si appoggiano ad un vasto sistema di fornitori di contenuti offrendo il solo layer di interfaccia (Uber, Airbnb, Twitter, WhatsApp, Facebook); sono contrapposte alle Full Stack Companies che invece hanno il pieno controllo su qualsiasi livello del loro prodotto (Tesla, BuzzFeed, Nest).

Due approcci differenti, identificati da Tom Goodwin in un editoriale per TechCrunch, per delle società che hanno però un punto in comune: dare molta importanza all’interfaccia utente e sfruttarla per generare profitto.

Via The Battle Is For The Customer Interface

Photo: baldiri, CC BY 2.0

Rispondi